Libri: Il Calvario degli emiliani

Il calvario degli emilianiInauguriamo la nostra sezione dedicata ai libri sulla guerra degli emiliano romagnoli con il libro Il Calvario degli Emiliani, di Giacomo Bollini, edito dalla Gaspari Editore. (Travate la sezione libri alla voce del menu Proposte)

Il libro narra del primo attacco frontale della Grande Guerra italiana: tra l’8 e il 10 giugno, i fanti della brigata Pistoia, 35° e 36° reggimento fanteria, reclutati in gran parte nel distretto di Bologna e provincia, assaltano le trincee austriache fortificate e ben difese sul Monte Podgora (la cui parte meridionale era chiamata anche Calvario). L’obiettivo, che sembra a portata di mano (il Podgora, come riporta una citazione nel libro, era visto dai fanti bolognesi simile al colle di San Luca tanto la sua altezza pareva misera), è la città di Gorizia. Ma noi lettori sappiamo bene che Gorizia fu conquistata dalle truppe italiane solo ad inizio agosto del 1916, quasi un anno dopo; noi lo sappiamo ma quei fanti appena arrivati al fronte con la tradotta militare non lo potevano immaginare.

Ma l’assalto è un episodio,  prima e durante ci sono altre storie da raccontare, storie di generali che danno ordini senza coordinarsi e senza conoscere bene la situazione, storie di uomini comuni che arrivano al fronte pensando che a dividere il confine italiano dall’impero austroungarico ci fosse una rete, e rimangono anche delusi quando scoprono che c’è solo terra, normalissima terra. Ci sono storie di ragazzi che scrivono alle fidanzate e di uomini che scrivono pagine di storia con gesta umili.

Un episodio che ha giaciuto per anni sepolto nei faldoni degli archivi e che grazie a questo libro rivive raccontandoci l’inizio di una guerra che nessuno poteva o osava immaginare.

Il Calvario degli emiliani
Giacomo Bollini
Gaspari Editore, Udine 2013

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...